08222017Mar
Last updateDom, 25 Giu 2017 12pm

direttore F. FEDERICO USAI

Brevi

Attivata la piattaforma digitale della Centrale Unica di Committenza

MONTALTO DI CASTRO - La Centrale Unica di Committenza (CUC)  Etrusca, il cui ente capofila è il Comune di Montalto di Castro, ha attivato una piattaforma web per la nuova gestione dell’albo fornitori dei sette comuni associati: Tessennano, Tuscania, Canino, Arlena di Castro, Piansano, Soriano nel Cimino, e, per l'appunto, Montalto di Castro.

"Net4Market" è un punto d'incontro virtuale tra domanda e offerta negli acquisti on-line della pubblica amministrazione dove gli operatori economici hanno l’opportunità di ricevere inviti per le iscrizioni a diversi albi fornitori e di presentare un preventivo o abilitarsi direttamente a gare telematiche.
Gli iscritti diventeranno destinatari di una newsletter contenente aggiornamenti costanti sul mondo degli appalti, avvisi di gara pubblicati nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea (GUUE) e bandi pubblicati in GUUE secondo le categorie (CPV).

«La piattaforma - commenta l'assessore ai lavori pubblici, Giovanni Corona - è uno strumento attraverso il quale tutti gli operatori economici, che intendono proporsi  per la fornitura di lavori, beni e servizi, possono accreditarsi all’albo fornitori di una o tutte le stazioni appaltanti (singoli Comuni) appartenenti alla CUC Etrusca.
Si tratta di un servizio che la Centrale di Committenza offre gratuitamente a tutte quelle imprese che operano sia sul nostro territorio che su quello nazionale. È inoltre attiva un’assistenza gratuita telefonica o per e-mail che è in grado di rispondere a qualsiasi quesito inerente le varie procedure».

Pin It