08222017Mar
Last updateDom, 25 Giu 2017 12pm

direttore F. FEDERICO USAI

Brevi

La Guardia di Finanza a scuola per la quinta edizione del progetto “Educazione alla legalità economica”

CIVITA CASTELLANA - In attuazione del Protocollo d’Intesa stipulato tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca,presso gli Istituiti Superiori “F. Bessta” di Orte e “G. Colasanti” di Civita Castellana, nei giorni 2 e 3 marzo scorsi, si è tenuto un incontro delle Fiamme Gialle viterbesi con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica.
Relatore di entrambi gli incontri è stato il Capitano Rosario Masdea, Comandante della Compagnia della Guardia di Finanza di Civita Castellana che ha illustrato in modo semplice ma coinvolgente i concetti che sono alla base della legalità economica utilizzando materiale multimediale appositamente predisposto per il giovane pubblico. L’Ufficiale ha risposto alle numerose domande poste dagli studenti, per chiarire dubbi sulle importanti tematiche affrontate.
Scopo degli incontri è quello di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti.
Nell’occasione, è stato illustrato l’abbinato concorso denominato “Insieme per la legalità” mediante espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica, attraverso una rappresentazione grafico-pittorica o una riproduzione video-fotografica, il cui bando è disponibile sul sito istituzionale del M.I.U.R. (www.istruzione.it) sia su quello della Guardia di Finanza (www.gdf.gov.it).
Inoltre, nel corso degli incontri sono stati pubblicizzati i bandi di concorso, per esami, per il reclutamento di allievi ufficiali del “Ruolo Normale” e del “Ruolo Aeronavale” all’Accademia della Guardia di Finanza, per gli anni accademici 2017/2018.

Pin It