04242018Mar
Last updateLun, 23 Apr 2018 1pm

direttore F. FEDERICO USAI

Politica

Giornata del ricordo. Mazzoli: “Un Paese maturo riconosce la storia senza dimenticanze”


“Un Paese maturo è quello che riconosce una storia sembra ombre e senza dimenticanze. La memoria comune deve fornire un grande aiuto per guardare al futuro con maggiore consapevolezza e per scacciare dal destino delle future generazioni ogni pulizia etnica e ogni odio razziale, da qualunque parte arrivino". Così Alessandro Mazzoli, deputato del Partito democratico, in occasione del Giorno del ricordo, il 10 febbraio, in cui si commemora una delle pagine più buie della storia contemporanea.
 Fra il 1943 e il 1947 oltre 10mila persone furono gettate vive o morte nelle foibe, le cavità carsiche ai confini orientali dell’Italia. Una pulizia etnica portata avanti per volere del maresciallo Tito e dei suoi partigiani, allo scopo di annientare la presenza italiana in Istria e Dalmazia. Un genocidio riconosciuto ufficialmente nel 2004, con la legge numero 94 che istituì  appunto la "Giornata del Ricordo", in memoria dei martiri delle foibe e dell’esodo delle comunità giuliano-dalmate e istriane.
“Ricordare quei fatti, continua l'On. Mazzoli, è un obbligo morale e un dovere civile verso quegli innocenti costretti a lasciare tutto, che non hanno potuto scegliere di restare, ai quali è stata imposta una scelta che ha stravolto vite e famiglie. No a negazionismi o revisionismi, serve solo rispetto”

Pin It

ALTRI ARTICOLI

17 Apr 2018

Prima deruba una anziana poi si pente e le restituisce tutto

in Cronaca
GROTTE DI CASTRO - Un giovane ladro di origini napoletane,in trasferta nel piccolo centro abitato di Grotte di Castro, si è intrufolato a casa di una anziana 80 enne. Con la…
17 Apr 2018

Caravaggio, secondo il pittore Taschini, in mostra a Civita di Bagnoregio

BAGNOREGIO - A Civita di Bagnoregio una mostra suggestiva, con copie d'autore dei grandi dipinti di Caravaggio. La mostra è visitabile negli spazi di Palazzo Alemanni, del…
17 Apr 2018

Conclusa la prima fase dell’esercitazione “Assietta 2018”

VITERBO - Si è conclusa la prima delle due fasi dell’Esercitazione “Assietta 2018”, impegnativo ciclo di attività continuative fuori sede condotte dagli Allievi Marescialli del…
17 Apr 2018

Aggredisce la compagna, denunciato

in Cronaca
TARQUINIA - Ha maltrattato la compagna ed è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria dagli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Tarquinia. Il tutto è iniziato…
17 Apr 2018

Arci a congresso

VITERBO - Il 14 aprile Arci Viterbo ha tenuto il suo congresso provinciale a cui hanno partecipato i delegati dei 23 circoli della provincia di Viterbo in rappresentanza di…
17 Apr 2018

Preso con le mani in pasta in una pizzeria. Ruba l'incasso ma viene bloccato e arrestato

in Cronaca
VITERBO - Pensava di farla franca andando a rubare l'incasso di una pizzeria a Viterbo ma non è stato così. Nella nottata di ieri i carabinieri del N.O.R.M. della compagnia di…
17 Apr 2018

Firmato patto d'Amicizia tra Bagnoregio e Amelia

BAGNOREGIO - Firmato il patto d’Amicizia tra Bagnoregio e Amelia. Per l’occasione è stata organizzata una staffetta podistica. 45 chilometri dalla cattedrale di Amelia fino…
17 Apr 2018

“Assietta 2018” al via, con l’elitrasporto tattico, la seconda fase dell’esercitazione

VITERBO - Al via la seconda fase dell’Esercitazione “Assietta 2018”, impegnativo ciclo di attività continuative fuori sede organizzate dalla Scuola Sottufficiali dell’Esercito…